Bruciore di stomaco: cosa lo causa e come curarlo?

Pubblicato il

Bruciore di stomaco: cosa lo causa e come curarlo?

Il bruciore di stomaco è un fastidio che colpisce in modo diffuso sia uomini che donne e si presenta solitamente con un dolore continuo alla bocca dello stomaco, nella parte bassa del petto. Se soffri di questo disturbo, spesso, non riesci a svolgere altre attività perché il bruciore è così intenso che anche camminare o stare seduto a lavorare al pc diventa difficile.

Le cause del bruciore di stomaco: dall’alimentazione alle cattive abitudini

Alcuni fattori scatenanti del bruciore allo stomaco sono di origine alimentare, altri invece il sintomo di determinate patologie, vediamone alcuni nello specifico:

  • Consumo eccessivo di grassi e di alcolici
  • Uso indiscriminato di caffè e alimenti piccanti
  • Virus e batteri che colpiscono la parete dello stomaco
  • Gravidanza

rimedi-contro-il-bruciore-di-stomaco

I cibi particolarmente grassi e quelli piccanti possono scatenare bruciore allo stomaco, come alcune combinazioni alimentari possono peggiorare la situazione. Se ad esempio già soffri di mal di stomaco, l’uso del pomodoro, che è molto acido, potrebbe scatenare ulteriormente il bruciore, così come bere alcolici o più caffè a digiuno.

In alcuni casi il bruciore allo stomaco è causato da batteri che colonizzano la zona dell’intestino provocando forti dolori come l’Helicobacter pylori, che necessita di una terapia specifica di farmaci per debellarlo. Altre cause sono l’assunzione di medicinali senza opportuna protezione o quando vengono assunti a digiuno; infine, una causa tutta al femminile che spesso non trova ragioni dimostrabili, è la gravidanza.

I rimedi più efficaci contro il bruciore di stomaco

Per contrastare i sintomi di questo disturbo ci sono molti rimedi naturali come la tisana allo zenzero, alla liquirizia e alla menta che contengono principi antinfiammatori e rinfrescanti. In molti casi è utile bere dell’acqua con del succo di limone fresco per favorire la digestione, quando ad esempio la causa è proprio un pasto abbondante e poco equilibrato.

Quando non riesci a risolvere il problema con questi semplici metodi naturali, è opportuno che consulti un medico affinché ti sottoponga ad uno screening adeguato per verificare le cause del bruciore di stomaco e iniziare, eventualmente, una terapia adeguata.



Prodotti correlati

COMMENTI

Nessun commento di clienti al momento

Aggiungi un commento