Zecche: quali sono i rischi e come proteggersi

Le zecche sono insetti di piccole dimensioni che colonizzano esseri ospitanti come cani, topi, uccelli, pecore ed animali selvatici. Occasionalmente possono attaccare anche l'uomo, per nutrirsi del suo sangue.

Rischi derivanti dall'infestazione da zecche

Quando le zecche succhiano il sangue dell'uomo per completare il proprio ciclo biologico, possono infettarlo attraverso l'inoculazione di microrganismi patogeni, responsabili di una patologia molto grave, chiamata malattia di Lyme.


I sintomi tipici della malattia di Lyme consistono nell'insorgenza di macchie rossastre, di forma circolare, dai contorni indefiniti, che si sviluppano nel punto in cui è avvenuto il pizzico; si tratta di una forma eritematosa che può migrare anche nelle zone cutanee circostanti.
Compaiono poi dolori muscolari, cefalea, rigidità nucale, febbre elevata e dolore all'apparato osteoarticolare.
In alcuni casi si possono osservare episodi di vertigini e dispnea, accompagnati da manifestazioni neurologiche.


Un'altra malattia che viene trasmessa dalle zecche è la meningoencefalite, consistente in un processo infiammatorio a carico delle meningi e del cervello, che provoca una compromissione neurologica a tutto l'organismo.

Ti ricordiamo che queste malattie non sono frequenti e nella stragrande maggioranza dei casi il contatto tra una zecca e l’uomo, se questa viene rilevata e rimossa correttamente in tempi brevi, non comporta alcun rischio per la nostra salute. Tuttavia alcune zecche, in rari casi, possono essere infette e procurare le malattie di cui abbiamo discusso prima.

Come proteggersi dall'attacco delle zecche

La prevenzione è l'arma principale per evitare il pericoloso morso delle zecche.
Quando ci si trova in luoghi infestati da zecche (solitamente zone di campagna vicine ad allevamenti di animali), è consigliabile tenere coperta la maggior parte della superficie corporea, indossando preferibilmente indumenti di colore chiaro, per individuare il più presto possibile la presenza del parassita.
Inoltre è necessario l'impiego di sostanze repellenti che si acquistano in farmacia, da applicare su abiti o sulle parti scoperte del corpo.

Due spray efficaci per adulti per prevenire i morsi delle zecche sono il Jungle Formula Molto Forte e Anti-Brumm Spray. Il Jungle Formula Spray in particolare è il miglior rimedio attualmente in commercio per prevenire zecche e zanzare.


Se si vive con animali domestici, è poi indispensabile controllare accuratamente il loro pelo per evidenziare la presenza di zecche attaccate alla cute.