Infezione da Coronavirus: quali sono i test disponibili per la rilevazione dell’infezione?

Pubblicato il

Infezione da Coronavirus: quali sono i test disponibili per la rilevazione dell’infezione?

Attualmente il test disponibile e attendibile per la rilevazione di un’infezione da Coronavirus è il tampone che ricerca la presenza del virus all'interno dell'organismo. Tuttavia, esistano diversi tipi di tamponi, ed è utile conoscere le differenze e rimanere sempre aggiornati a riguardo.

Informazioni sui diversi tipi di tamponi

  • TAMPONI MOLECOLARI (o standard): ricercano il materiale genetico del virus. Il campione viene prelevato mediante tampone oro-naso-faringeo e ad oggi risultano essere i test più attendibili per la rilevazione di un'infezione in corso da coronavirus. Per questo, sono consigliati per tutti quei soggetti sintomatici oppure che hanno avuto contatti diretti con pazienti positivi al Covid.
  • TAMPONI ANTIGENICI (o rapidi): richiedono tempi di processazione più veloci rispetto ai primi. Vanno a ricercare le componenti proteiche di superficie del virus (es. proteina Spike). Sono consigliati per tutti quei soggetti hanno una sintomatologia non chiaramente Covid o asintomatici. Nel caso di esito positivo, per questi soggetti sarà richiesto l'isolamento domiciliare e l'effettuazione di un tampone molecolare.

Test Seriologici e differenze con i tamponi

I test seriologici non vanno a rilevare la presenza del virus, ma ricercano molecole del sistema immunitario prodotte dall'organismo che hanno la finalità di combattere il virus (anticorpi o immunoglobuline, Ig). Poiché il nostro organismo impiega un certo intervallo di tempo a produrre questi anticorpi, questi test permettono solo di valutare un'eventuale esposizione al virus, ma non identificano un'infezione in corso da coronavirus. Anche in questo caso esistono diversi tipi di test seriologici, come:

  • QUANTITATIVI: ricercano la quantità precisa di anticorpi prodotti dal nostro organismo. Questo tipo di analisi possiede un elevato grado di affidabilità e accuratezza, poiché vengono impiegati sistemi di rilevazione con chemiluminescenza oppure sistemi immunoenzimatici.
  • QUALITATIVI: rilevano solo gli anticorpi nel sangue, senza quantificarne la loro presenza. Sono test rapidi, in cui è sufficiente una goccia di sangue, che viene analizzata in un kit portatile e permette di ottenere un riscontro immediato, esattamente come avviene nel caso del test autodiagnostico di gravidanza che rileva l'ormone hCG nell'urina.



Pubblicato in: Salute & Benessere

COMMENTI

Nessun commento di clienti al momento

Aggiungi un commento