Il bruciore di stomaco: quali sono le cause e quali sono i rimedi?

Pubblicato il

Il bruciore di stomaco: quali sono le cause e quali sono i rimedi?

Il bruciore di stomaco è un disturbo comune, che può essere causato da diversi fattori; è una condizione che può colpire chiunque e in qualunque momento. Generalmente l'acidità gastrica è una fastidiosa sensazione di bruciore, che intacca lo stomaco e tende a raggiungere l'esofago e l'intestino.

Quali sono le cause del bruciore di stomaco?

Nel caso in cui l'acidità di stomaco è un problema, che si presenta di tanto in tanto, non si può conoscere l'origine della causa, perché possono essere diversi fattori come:

  • pasti troppo abbondanti
  • stress
  • farmaci
  • alcool
  • fumo

Il bruciore di stomaco può presentarsi sia subito i primi 30 minuti successivi al pasto e in questo caso di tratta di ulcera gastrica, sia lontano dai pasti, di notte a causa dell'indigestione e potrebbe trattarsi di ulcera duodenale.
A volte la sensazione si sente fin nell'esofago e se fosse davvero forte, può capitare di avere la nausea e di vomitare. In casi più accentuati, si tratta di reflusso gastroesofageo e le cause possono essere date dall'ernia iatale o da fattori emozionali legati all'ansia, allo stress o turbe caratteriali.
Con l'aggravante dell'acidità gastrica, il bruciore può superare lo strato di muco, che protegge lo stomaco e provocare delle vere e proprie ferite, danneggiandolo.

I farmaci per il bruciore di stomaco

Una soluzione per risolvere il problema sono i farmaci antiacidi detti procineteni, che servono ad accelerare lo svuotamento gastrico e ostacolare il flusso ed antisecretivi ideali per diminuire la secrezione gastrica.

Quali sono i rimedi naturali per il benessere dello stomaco?

Il bicarbonato di sodio è uno dei rimedi naturali più conosciuti e allieva l'acidità rapidamente; tuttavia si sconsiglia di assumerlo in gravidanza, se si soffre di ipertensione e insufficienza renale, perché aumenta il quantitativo di sodio assorbito.

Lo zenzero è un antinfiammatorio naturale, che può neutralizzare il bruciore e dare sollievo e può essere assunto sotto forma di tisana.

Il finocchio insieme all'aloe, alla menta, alla genziana maggiore, al carciofo, al tarassaco, all' assenzio, al cardo benedetto e al rabarbaro sono ulteriori rimedi efficaci contro l'acidità e il bruciore.





Prodotti correlati

COMMENTI

Nessun commento di clienti al momento

Aggiungi un commento