Collagene: cosa è e quali sono i suoi benefici?

Pubblicato il

Collagene: cosa è e quali sono i suoi benefici?

Negli ultimi anni si sono consolidati e affermati sempre di più gli studi in campo medico e farmacologico sulle proprietà e sull’impiego del Collagene.

Scopriamo insieme quali sono i suoi benefici.

Cos’è il Collagene?

Il collagene è una proteina tra le più abbondanti nell’organismo umano, composta da tre aminoacidi e che a sua volta compone il tessuto connettivo del corpo umano.

Il collagene, infatti, rappresenta il 6% del peso corporeo e il 25 % della massa proteica dell’uomo e si trova

  • Nella pelle
  • Nelle ossa
  • Nei tendini
  • Nei denti
  • Nelle cartilagini
  • Nei vasi sanguigni

A seconda di dove esso si trovano, si possono differenziare 4 diversi tipi di collagene nel corpo umano, anche se il più abbondante e il più conosciuto è il collagene di Tipo I concentrato nella pelle.

Perché il collagene è così importante?

Molto spesso siamo portati a pensare che il collagene sia importante solamente contro l’invecchiamento cutaneo e la comparsa delle rughe, ma in realtà gioca un ruolo fondamentale anche per molte altre funzioni dell’organismo. Come sottolinea l’etimologia greca del nome, il collagene è un produttore di colla proteica dell’organismo, che agisce dal punto di vista strutturale donando sostegno al corpo e garantendo il corretto funzionamento di cellule, organi, muscoli e tessuti.

Quali sono i benefici delle Collagene?

Elevate dosi di collagene nell’organismo racchiudono in sé in particolare 7 benefici:

  • Aumenta l’elasticità e la levigatezza della pelle appare visibilmente più giovane
  • Promuove una sana funzione articolare
  • Riduce l’infiammazione in tutto il corpo
  • Ripara la barriera intestinale
  • Aiuta a prevenire la malattia di Alzheimer e a sostenere la memoria e le funzioni cerebrali
  • Aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo e a supportare la salute del cuore
  • Aumenta la densità ossea e mantiene le ossa forti
  • Disintossica il corpo e sostiene il fegato

Il collagene contro l’invecchiamento cutaneo

Il collagene compone quasi il 90% del derma, lo strato intermedio della pelle, che si trova tra l’epidermide e l’ipoderma. Il collagene è la proteina che dona sostegno, tono e resistenza alla cute. Con il passare del tempo, tuttavia, la produzione di collagene inizia a diradare e scarseggiare sempre di più e i primi segni di invecchiamento cutaneo possono evidenziarsi già tra i 25 ed i 30 anni. Per questo è importante cercare di rallentare un processo naturale lento ed inevitabile, che tuttavia può essere rallentato e circoscritto.

Il consiglio di Tuttofarma

Lo staff di Tuttofarma consiglia di integrare il collagene nel proprio corpo dall’esterno, e ciò è possibili in due modi: attraverso l’alimentazione e attraverso l’assunzione di integratori a base di collagene.

Esistono infatti alimenti ricchi di collagene, come i cibi a foglia verde o la frutta ricca di vitamina C; oppure è consigliabile assumere alimenti che rallentano e contrastano la produzione di radicali liberi, come la frutta secca o la soia.

Per quanto riguarda gli integratori a base di collagene, sono un valido aiuto per mantenere alti i livelli di collagene nel corpo, soprattutto in età avanzata quando il collagene diminuisce più velocemente di quanto il corpo possa produrlo.

Tuttofarma ti consiglia alcuni integratori a base di collagene, per prenderti cura della tua pelle e rallentare l’avanzare dell’invecchiamento cutaneo.



Pubblicato in: Salute & Benessere

Prodotti correlati

COMMENTI

Nessun commento di clienti al momento

Aggiungi un commento